Quanto durerà questo?


- Chissà dopo quanti giri si romperà questo?
Probabilmente un pensiero del genere passò per la mente del meccanico che decise all'ultimo momento di svitare il tappo dell'olio motore della vettura di Eddie Cheever per verificarne il contenuto.
Il biennio 1984, 1985 non è certo da ricordare come il periodo migliore in Formula 1 per l'Alfa Romeo. La macchina è lenta, i motori si rompono uno dietro l'altro, e in un periodo di benzina limitata per la gara i consumi sono oltre ogni limite. Patrese e Cheever poi non passano sicuramente i migliori anni delle rispettive carriere.
Insomma c'è n'è a sufficienza per essere preoccupati e magari lasciarsi andare a eccessi di scrupolo.
Tipo quello di controllare un'altra volta la quantità d'olio.
Senonché siamo nella fase finale delle prove, e la posizione in griglia non è certo delle migliori, per cui si danza intorno alla macchina nel tentativo di far uscire il più preso possibile Eddie per staccare un tempo decente. E mentre a quel meccanico passa per la testa di controllare l'olio e svitare il tappo, a un altro invece viene ordinato di inserire il comando pneumatico avviare la macchina, giusto nello stesso istante.
E a quel punto sarà sin troppo facile dedurre la durata di quel motore.

Nessun commento:

Powered by Blogger.