Ayrton Senna vs Ron Dennis - Round 1


Poi si sarebbero riuniti, formando anche un'accoppiata vincente, anche se forse nessuno si ricorderà di loro come una coppia storica dell'automobilismo - alla Chapman-Clark tanto per intendersi. Magari perché in fondo quei due con le loro personalità straripanti si vedevano come il fumo negli occhi.
Il loro primo incontro scontro avviene agli albori della carriera di Ayrton Senna; e vede Ron Dennis applicare una tattica che poi verrà utilizzata con successo, magari estremizzandola, un paio di decenni dopo con Lewis Hamilton.
Il giovane brasiliano deve trovare i soldi per finanziarsi la stagione in F3 inglese nel 1983, una faccenda non facile.
Ron Dennis, che da qualche hanno è entrato nel management della Mclaren, lo incontra, gli propone di fornire la copertura per tutta la stagione, 250.000 dollari, a patto di prendere impegno solo con lui per l'esordio in Formula 1. Il quando è tutto da definire, perché la coppia di piloti per il 1983 è già determinata e anche per il 1984 non ci sarebbe niente da fare.
Ayrton non ci sta, potrebbe anche aspettare due anni, ma non vuole vivere nell'indeterminatezza, il suo scopo è uno solo, correre e vincere in Formula 1. Così rinuncia ai soldi di Ron.
Riuscirà comunque, anche grazie a un grosso prestito da parte della famiglia, e dopo parecchie peripezie, a recuperare i soldi necessari.
Ma con Ron Dennis non finirà lì.

Nessun commento:

Powered by Blogger.