Stiamo calmi


Honda lascia, la cosa effettivamente fa paura, soprattutto impressiona le modalità con cui l'annuncio è stato dato: da un giorno all'altro, così, come se l'anomalia fosse chi resta. Si vocifera che un altro team stia prendendo la stessa decisione; forse Toyota?
Certo che 500 milioni di Euro per raccogliere la miseria di 14 punti sono un buon motivo per mollare; crisi economica o no. Certo che, visti i risultati ottenuti, dovessero rimanere a piedi Barrichello e Button nel 2009 sarebbe sicuramente per giusta causa.
Ci sarà il motore unico, per chi vuole, per chi invece vuol continuare a far da sé le regole saranno comunque molto restrittive. Ritorna un nome fantastico: Cosworth, e questa è forse la notizia migliore tra tutte quelle degli ultimi giorni.
Stiamo calmi comunque; la Formula 1 sopravviverà, l'ha detto anche nonno Bernie, e stiamone certi, dovessero obbligare le squadre a costruire telai in cartone e usare motori da trattori, a Monza ce ne sarebbero lo stesso centomila a vedere i trattori di cartone più veloci della storia.

Nessun commento:

Powered by Blogger.