Toccata e fuga


Uscire nel giro di ricognizione non è proprio una cosa da mettere a curriculum per un pilota.
Coulthard si girò alla variante Ascari durante il giro di riscaldamento del Gp d'Italia del 1995; a Pierluigi Martini capitò durante il giro di lancio del Gp di Portogallo del 1985, ma quel giorno diluviava e lui era alle prime armi.
Il primato per questo genere di exploit - primato credo difficilmente battibile, al massimo eguagliabile - lo fece segnare nel 1985 Manfred Winkelhock e proprio nel Gp di casa sua, Germania, al Nurburgring, sul tracciato nuovo.
Al volante della propria RAM riuscì a girarsi durante il giro di ricognizione alla prima curva dopo i box. Meglio di così credo non si possa proprio fare.

Nessun commento:

Powered by Blogger.