Dubbi prima della stagione


Chiarito ormai che il Kers l'hanno lasciato perdere, per ora, quasi tutti, questo è l'elenco completo dei tempi e giri effettuati durante i recenti test di Barcellona:

1 Rubens Barrichello Brawn GP BGP001 1′18.926 (221 laps)
2 Jenson Button Brawn GP BGP001 1′19.’127 (212)
3 Nico Rosberg Williams FW31 1′19.774 (209)
4 Timo Glock Toyota TF109 1′20.091 (260)
5 Felipe Massa Ferrari F60 1′20.168 (201)
6 Robert Kubica BMW F1.09 1′20.217 (248)
7 Kimi Raikkonen Ferrari F60 1′20.314 (136)
8 Nick Heidfeld BMW F1.09 1′20.338 (223)
9 Sebastian Vettel Red Bull RB5 1′20.576 (185)
10 Fernando Alonso Renault R29 1′20.664 (272)
11 Lewis Hamilton McLaren MP4-24 1′20.869 (156)
12 Kazuki Nakajima Williams FW31 1′20.907 (177)
13 Jarno Trulli Toyota TF109 1′20.937 (242)
14 Sebastien Buemi Toro Rosso STR4 1′21.013 (213)
15 Giancarlo Fisichella Force India VJM02 1′21.045 (238)
16 Mark Webber Red Bull RB5 1′21.347 (183)
17 Sebastien Bourdais Toro Rosso STR4 1′21.629 (127)
18 Nelson Piquet Jnr Renault R29 1′21.662 (126)
19 Adrian Sutil Force India VJM02 1′21.834 (211)
20 Heikki Kovalainen McLaren MP4-24 1′21.991 (178)

Nemmeno a impegnarsi con la fantasia uno avrebbe potuto concepire una classifica del genere. Le due Brawn Gp davanti a tutti di una vita o quasi, la Mclaren ultima. Il grosso del gruppo nello stesso secondo, ma i due estremi non quadrano.
I vertici Mclaren hanno ammesso che la macchina proprio non va; e se l'ammettono loro c'è da pensare che la situazione sia particolarmente grave. Storicamente dalle parti di Ron Dennis si ammette di avere i marziani ai box piuttosto che riconoscere un errore di progettazione da parte del team.
I tempi della Brawn Gp sono incredibili, sembrano quasi frutto di errori di cronometraggio. Evidentemente non è così; la macchina va, persino uno come Barrichello ci sta facendo un figurone. Ma quanto va? Non si sa, ma se anche avessero girato per quattro giorni a serbatoi scarichi per abbagliare qualche grosso sponsor, possibile che nessuno degli altri team abbia avuto il tempo, magari a fine giornata, di provare un setup da qualifica estrema? Giusto per confrontarsi. Viene da pensare che effettivamente abbiano tra mezzo e un secondo di vantaggio rispetto agli altri.
Persino uno come Alonso - e di lui credo ci sia da fidarsi - è decisamente convinto dell'effettiva competitività della Brawn Gp.

Nessun commento:

Powered by Blogger.