Le vere rivoluzioni


Nel 1963 la Formula 1 fu investita da una di quelle rivoluzioni che, anche se fai una fatica bestiale a recuperare l'informazione su enciclopedie o libri di storia automobilistica, rimane una di quelle che ha cambiato la vita a tantissimi addetti ai lavori.
Non si parla di cilindrate, o gomme, o struttura di telai, o altri artifici per andare più veloce.
No.
E' questione di un accessorio semplice e comune: il motorino d'avviamento.
A partire da quella stagione fu reso obbligatorio quell'accessorio - certo secondario ai fini della prestazione pura - ma da quel momento finirono le spinte al limite del collasso e i casi di perdita di sensi tra i meccanici.
Altro che Kers, alettoni o diffusori...

Nessun commento:

Powered by Blogger.