Picnic alla Tarzan


Durante il Gp d'Olanda del 1982 Renè Arnoux, dopo aver registrato la pole position, sta vivacchiando al quarto posto. Pironi su Ferrari e anche Piquet su Brabham l'anno già passato e per lui non sembra esserci modo di tenere lo stesso ritmo.
Al 22° giro però capita qualcosa per cui il Gp d'Olanda del 1982 rimarrà per sempre nella memoria del pilota francese. Una ruota che si stacca proprio nel momento della staccata alla Tarzan, roba da 300 Km/h e piede pestato a tutta forza sul pedale del freno.
La Renault di Arnoux punta i guard rail all'esterno della curva Tarzan senza che il pilota possa farci nulla. La botta è ovviamente da record e la Renault si inerpica sulla pila di gomme, fortunatamente però finisce in quel modo la sua corsa.
Gli addetti alla sicurezza accorrono in massa, il pilota sembra intontito, fanno gruppo intorno alla macchina semidistrutta. Dopo pochi minuti finalmente arriva il medico di gara, si inerpica anche lui sul mucchi di gomme , arriva all'altezza dell'abitacolo.
Si aspetta anche il peggio da un urto del genere.
Invece Renè Arnoux, anche se non è ancora uscito dall'abitacolo e nemmeno si è sfilato il casco, è completamente rilassato: fissa il cielo con un mezzo sorriso come si fa dopo un picnic in campagna.

Nessun commento:

Powered by Blogger.