Gp Montecarlo 2009: diamo un po' di numeri

Giusto un paio di grafici per capire come la Ferrari effettivamente abbia alitato sul collo delle Brawn Gp durante il Gp di Montecarlo, al di là di una sensazione di semi impotenza ricavata in prima battuta dalla diretta televisiva.

Prima un grafico con l'andamento durante la corsa dei primi quattro arrivati: vale a dire le due Brawn Gp e le due Ferrari. E facile vedere dove Button ha guadagnato su Barrichello e dove Massa invece, causa i problemi di sorpasso di Vettel, ha perso subito il treno dei primi tre senza più riprenderlo.



Secondo grafico; e qui c'è un confronto tra i tempi sul giro sempre di primi quattro.
Fatto salvo per la parte iniziale, quella che poi ha deciso la gara, le linee si intersecano e i tempi alla fine non sono molto distanti tra i piloti dei due team.



Gli ultimi due grafici illustrano la sfida tra i piloti dello stesso team. Anche qui di vede come la coppia Button-Raikkonen abbia costruito il proprio vantaggio sul compagno di squadra nella prima fase di gara. Risaltano anche i due pit stop problematici di Raikkonen, ma alla fine tra i due ferraristi la differenza nel passo di gara è stata minima.





Ed è veramente tutto per Montecarlo 2009.

Nessun commento:

Powered by Blogger.