Gp Spagna 2009: pesi e misure


Archiviata l'ennesimo errore dei box Ferrari - coinciso con il ritorno al muretto del tedesco (se non è dolo, può essere solo sfortuna; ma tanta però) - e la costanza di prestazioni di Jenson Button e Sebastian Vettel, vediamo la solita classifica dei pesi a guidare quella dei tempi dei primi dieci:

9. Rosberg Williams-Toyota (B) 1:22.558 - 668
10. Kubica BMW-Sauber (B) 1:22.685 - 660
7. Trulli Toyota (B) 1:21.254 - 655.5
4. Massa Ferrari (B) 1:20.934 - 655
2. Vettel Red Bull-Renault (B) 1:20.660 - 651.5
5. Webber Red Bull-Renault (B) 1:21.049 - 651.5
3. Barrichello Brawn-Mercedes (B) 1:20.762 - 649.5
6. Glock Toyota (B) 1:21.247 - 646.5
1. Button Brawn-Mercedes (B) 1:20.527 - 646
8. Alonso Renault (B) 1:21.392 - 645

Ottima Ferrari sembrerebbe dunque.
Tre interrogativi per chiudere: perché quando Massa in Cina non ha superato la Q1 la colpa era del muretto box, e oggi invece, dai primi commenti sembra quasi sia stato Raikkonen a fare le valutazioni sbagliate? quando i giornalisti italiani la smetteranno di vedere solo il pulcino brasiliano?; e infine, quando Michael Schumacher capirà che porta solo una gran sfiga lì al muretto a fare il turista vestito male?

Nessun commento:

Powered by Blogger.