Gp Italia 2009

Gara decisa dalle strategie, e imperniata sulle strategie. Semplicemente i primi tre in griglia non l'hanno azzeccata, e per le Brawn e i suoi due piloti - costanti e velocissimi - la gara è stata servita su un piatto d'argento. Altra vittoria poco pronosticabile, comunque Barrichello non ha sbagliato nulla e si merita in pieno questa seconda vittoria della stagione.
E quindi? E quindi ecco le solite pagelline a caldo:

Button
9 : finalmente ha dato l'impressione di essere un pilota in testa al mondiale. Buono in prova e anche in gara è stato deciso e veloce. Sicuramente si è riscattato rispetto alle ultime prove. E con quattro gare può permettersi di ragionare.
Barrichello 10 : ancora veloce e deciso a vendere cara la pelle. Bel finale di stagione di Barrichello che anche quando le cose per la Brawn Gp non sembrano andare per il verso giusto dei due sembra quello che ne esce meglio. Quando poi la macchina va, ultimamente è lui che porta a casa la gara.

Vettel 4 : defilato e nascosto per tutto il fine settimana, in gara si becca un quattro per la manovra su Fisichella da espulsione, e in generale lui e la sua Red Bull sono sembrati la brutta copia di quella di metà stagione.
Webber 5 : si è come bloccato dopo la vittoria in Germania, e anche a Monza non è mai esistito. La toccata con Kubica gli ha tolto le residue speranze mondiali.

Fisichella 7 : in prova ha fatto quello che ha potuto, tanto comunque, in gara è partito bene e senza fare errori e la sua gara è stata dignitosa. Avrà occasione di fare meglio
Raikkonen 8 : il venerdì in prova passava all'Ascari sollevato da terra, incredibile. In gara ha mancato di poco la partenza da urlo, poi sul ritmo contro Hamilton e la sua Mclaren c'è stato ben poco da fare. Semplicemente la sua Ferrari non era abbastanza veloce, e il podio questa volta è arrivato solo grazie all'uscita di Hamilton all'ultimo giro. Considerato che Mclaren, Brawn e Force India sono sembrate più in palla delle Ferrari "meglio sul podio che quarti..." Kimi docet.

Trulli 6 : nonostante un motore fiacco ha strappato un undicesimo tempo in prova che vale una pole. La gara è stata una fatica clamorosa, e l'episodio della toccata con Nakajima e Glock fanno capire quanto sia frustrante correre a Monza con una macchina che non va.
Glock 5 : lento in prova, certo lenta la Toyota, ma comunque ultimamente è svanito nelle prestazioni, sia in prova che in gara.

Hamilton 8 : pole leggera, ma in gara è sembrato l'unico a dare un senso alla tattica a una sosta: ha iniziato a martellare sin dal primo giro, però la strategia non ha pagato. Certo non molla mai, anche se forse la botta all'ultimo giro se la poteva risparmiare. Ma comunque Lewis rimane uno di un altro pianeta in quanto a prestazioni e grinta. E certi errori in certe situazioni ci stanno.
Kovalainen 6 : in prova ha siglato un gran tempo considerato il carico di benzina. Forse un po' troppo carica la sua macchina e nei primi giri ha perso troppe posizioni e la sua gara

Alonso 7 : è partito grintoso e deciso, ed è riuscito a tirare fuori, al solito, il massimo dalla sua Renault.
Grosjean 4 : in prova è sembrato più presente del solito. Ma contino a chiedermi cosa possa aver portato in più alla Renault rispetto a Piquet JR?!

Buemi 6: con la Toro Rosso di quest'anno c'è poco da fare. Lui appena può si dà da fare, e l'impressione è che con una macchina competitiva possa combinare qualcosa.
Alguersuari 5 : continua a essere un oggetto misterioso, certo che sta collezionando una serie di guasti meccanici impressionanti.

Nakajima 6: per una volta davanti al compagno di squadra, e questo comunque è un risultato da segnalare.
Rosberg s.v. : la Williams a Monza proprio non andava. In gara si è subito fermato ai box e non si è più schiodato dal fondo. Non me la sento di giudicarlo.

Liuzzi 8: subito in Q3 il sabato nonostante il debutto, nei primi giri subito gran bel sorpasso ai danni di Kovalainnen, e ritmo a livello dei migliori. Il ritiro proprio non ci voleva.
Sutil 9 : prestazione che conferma l'eccezionale adattamento della Force India alle piste veloci. In partenza è stato abbastanza intelligente da lasciar andar via Hamilton e Raikkonen, e mettersi in coda in attesa di tempi migliori.

Kubica 6 : sul più bello il motore Bmw lo ha lasciato a piedi il sabato, in gara però si è fatto riconoscere per la grinta e velocità. Peccato per la bandiera nera.
Heidfeld 7 : stessa fine del compagno il sabato. Comunque è un pilota efficace, e come Raikkonen non da mai troppo nell'occhio. Sarebbe un peccato se non corresse nel 2010.

7 commenti:

Vittorio ha detto...

Mi rendo conto che ho fatto proprio pochi punti con il quiz :-(

acorba67 ha detto...

Ho paura che non sarai solo...

Telespalla Blog ha detto...

Accidenti , l'uscita di Hamilton a tre curve dall'arrivo mi ha fatto sbagliare 2 risposte . Accidenti a lui .
Alla domanda chi farà meglio tra Liuzzi e Fisichella io direi che ha fatto meglio Liuzzi ( non ha finito la gara per rottura ) ... ad Acorba67 la sentenza .

acorba67 ha detto...

anche a me sono venuti grossi dubbi, ma l'idea è quella di basarsi sulla classifica finale

Vittorio ha detto...

Bisogna basarsi sulla classifica finale, altrimenti si crea un precedente pericoloso. Lo dico a malincuore perché anche io avevo detto Liuzzi...

Telespalla Blog ha detto...

Non esageriamo .... dopotutto si tratta di un gioco .... la domanda era : chi andrà meglio in gara ... e Liuzzi ha fatto molto meglio di Fisico .... comunque Acorba67 ha deciso .

acorba67 ha detto...

Effettivamente nella fretta ho formulato la domanda tra Fisichella e Liuzzi in modo parecchio ambiguo... mea culpa!

Powered by Blogger.