Gp Singapore 2009: i più e i meno

Gara in cui i primi tre non hanno fatto nessun errore. Sembra ovvio, ma è stato questo l'unico segreto per arrivare a podio a Singapore. Gli altri, chi in prova, chi in gara, hanno compiuto l'errore che li ha attardati, di poco o tanto, dalle prime posizioni: Button e Barrichello in prova; Vettel, Webber e Rosberg in gara. Le Ferrari non sono mai esistite, e al pari delle Force India, hanno rappresentato la delusione più evidente del fine settimana.
E quindi questi sono i più e i meno da Singapore.

Piloti
Efficace:
+ Hamilton (ha dominato prove e gara con una naturalezza disarmante. Anche quando Vettel e Rosberg gli soffiavano sul collo, non ha mai dato il minimo segno di cedimento o crisi.)
- Fisichella (non è nemmeno una questione di decimi o secondi che mancano, quanto piuttosto la sensazione di vederlo annaspare costantemente a pelo d'acqua, e con l'aria di smobilitazione per il 2009 che tira a Maranello c'è ben poco da sperare per le prossime gare.)

Combattivo:
+ Vettel
(di poco, ma sopra Glock e Alonso. Girava sui tempi di Hamilton senza nemmeno dare l'impressione di essere al limite; e anche dopo il drive-through non si è perso d'animo ed è riuscito a portarsi a casa un quarto posto comunque buono.)
- Trulli
(fine settimana da dimenticare: mentre il compagno di squadra veleggiava tranquillo verso il secondo posto, lui annaspava a fondo classifica insieme all'amico Fisichella.)

Fortunato:
+ Hamilton
(i due principali rivali in gara, Rosberg e Vettel, hanno fatto a gara fra di loro a chi la combinava più grossa: e lui ha vinto.)
- Heidfled (
prima lo pescano sotto peso - per un chiaro errore del team - poi in gara Sutil lo centra come nei migliori dei videogiochi di guida un po' splatter)

Auto
Efficace:
+ Mclaren
(veloce e anche affidabile. Non solo Hamilton, ma anche Kovalainen hano dimostrato la bontà dell'accoppiata Mclaren-Mercedes.)
- Ferrari
(la F60 di Raikkonen andava di traverso come la Lotus 72 di Peterson più di trent'anni fa. Potrebbe anche sembrare romantica la cosa, ma di certo per Kimi e Fisico girare a Singapore non deve essere stato molto divertente.)


4 commenti:

Telespalla Blog ha detto...

La Mclaren è migliorata molto e và bene su tutte le piste , la Ferrari in certi circuiti è come all'inizio anno .
Vedremo , se si stanno impegnando per un'altr'anno saranno imbattibili .

acorba67 ha detto...

A me la faccenda dello F60 uscita male causa lotta sino in fondo nel 2008 non mi convince per nulla... e nel 2007? e la Mclaren?
Parere personale comunque.

Vitto ha detto...

Semplicemente la Ferrari ha fermato lo sviluppo e ha spostato tutte le risorse sulla macchina del 2010. Sperando che non abbiano sbagliato il progetto, hanno ottime chance per l'anno prossimo.

acorba67 ha detto...

Stessimo parlando della Minardi (con tutto il rispetto) capirei... ma il nome e i mezzi a disposizione sono ben diversi.

Powered by Blogger.