Naturalismo giornalistico


Bob McKenzie, è un corrispondente del Daily Express che si occupa di automobilismo. Cinque anni fa assurse alla ribalta delle cronache per l'insana promessa che fece durante la stagione 2004 di Formula 1:
-Se la Mclaren-Mercedes vince una gara quest'anno faccio nudo un giro a piedi a Silverstone.
Mai però fare una scommessa del genere quando Raikkonen guida una Mclaren, e il circus fa tappa a Spa. La Mclaren del finlandese vinse e il "buon" Ron Dennis chiese al giornalista di onorare il proprio impegno.
Due ore prima della partenza del Gp di Inghilterra 2005 Bob si fece il giro nudo del circuito coperto solo da una di quelle borse tipicamente scozzesi appese alla cinta in modo da coprire le parti troppo sconvenienti.
Ma la lezione non sembra proprio sia servita. Pare che un paio di settimane fa McKenzie di fronte a parecchi testimoni sia uscito con una frase del tipo:
- Se Jenson Button va in Mclaren, faccio giro intorno nudo alla fabbrica della Mclaren.
E adesso?

2 commenti:

Vittorio ha detto...

Mannaggia... peccato che Gianfranco Mazzoni non si cimenta mai in queste scommesse. Certo che quest'anno vista com'era partita la stagione avrebbe potuto dire pure lui: "Se la Ferrari vince una corsa, faccio il giro di Monza nudo"... e così oggi avremmo avuto qualcosa di cui ridere

acorba67 ha detto...

Mamma mia! ci manca solo Mazzoni nudo...

Powered by Blogger.