Il segreto dei finlandesi

Te li fanno passare come quelli che se ne stanno in mezzo alle foreste a ricevere siringhe nelle parti basse e a sorridere poi un po' inebetiti, invece in Finlandia c'è il rapporto popolazione / campioni del mondo di automobilismo più alto del pianeta. Sarà il freddo, saranno le strade insidiose, o semplicemente predisposizione genetica al rischio e capacità congenita di dominarlo.
Nei rally da sempre, ma anche in Formula 1 da un paio di decenni a questa parte, finlandese è praticamente diventato sinonimo di "manico". Elencarli tutti sarebbe cosa lunga e un po' noiosa, è invece più interessante considerarne uno a caso - Marcus Gronholm, campione del mondo rally nel 2000 e 2002 - e prendere una sua frase come semplice spiegazione di questo fenomeno.
A domanda di un giornalista che chiedeva appunto quali erano secondo lui i motivi di questa predisposizione dei finlandesi negli sport motoristici a quattro ruote lui rispondeva:
- Noi finlandesi condividiamo due caratteristiche: testa vuota e piede pesante.
Capito?

2 commenti:

Mikke80 ha detto...

...e attitudine formidabile con la stampa!

acorba67 ha detto...

L'intervista di Hakkinen a Top Gear è da vedere.

Powered by Blogger.