Cinque domande (più una) per Barcellona

Tre settimane hanno separato il Gp di Cina dall'inizio della stagione europea, tre settimane di tranquillità apparente, di speculazioni sul futuro di Schumacher, di pubblicità occulta da parte della Ferrari, ma quello che ci aspetta a Barcellona è un piatto pieno di novità tecniche. Praticamente tutte le squadre presenteranno sostanziali aggiornamenti: facile pensare che il miglioramento sarà generale e che alla fine ci si ritroverà con gli stessi valori in campo di Shanghai. O no?
Anche da queste parti comunque abbiamo le nostre belle novità: su suggerimento di Adriano (TelespallaBlog) viene introdotta una domanda fissa - chi sarà il campione del mondo 2010? - da qui sino alla fine della stagione. La domanda avrà - si presume - la sua risposta solo a fine stagione, e ogni volta che si scoprirà di avere azzeccato la previsione sarà un punto in più da conteggiare nella classifica finale. E' chiaro che si potrà cambiare anche opinione nel corso della stagione.
Vediamo comunque le cinque (più una) domande a cui la gara di Barcellona dovrà dare una risposta:

1) Come al capezzale di un grande malato, i migliori - o presunti tali -  dottori stanno cercando in tutti i modi di guarire il male di Schumacher. A Barcellona con l'introduzione del passo lungo Mercedes e di altre novità aerodinamiche vedremo il tanto sbandierato ritorno al vertice del sette volte campione del mondo? Si parla perlomeno della conquista della leadership interna alla squadra, in ogni caso io - e un po' mi spiace - dico NO.
2) Più punti per Renault o Force India? Punto sulla coppia dell'est Kubica-Petrov, per cui Renault.
3) Riproponiamo la stessa domanda dell'ultima volta: ci sarà un nuovo vincitore? Punto su pista umida e per una volta una posizione di partenza decente per Hamilton. SI
4) Riuscirà una Sauber a concludere la gara? Le novità al motore Ferrari sembra non daranno benefici all'affidabilità della Sauber, ma chissà... io dico SI.
5) Alguersuari ancora meglio di Buemi? Lo svizzero è stato regolarmente battuto dal compagno di squadra spagnolo, per di più Jaime corre in casa. Dico SI.
5+1) Chi sarà il campione del mondo 2010? Sino a che la matematica non mi darà torto continuerò a puntare su due nomi: Alonso e Vettel. Dovendo sceglierne uno, scelgo Vettel.

Al solito questo post verrà riproposto dopo la gara con sottolineate previsioni errate e azzeccate, e al solito risposte e domande alternative (entro il sabato mattina) sono ben accette.

6 commenti:

Telespalla Blog Sports and Races ha detto...

Eccomi :
1 - No .
2 - La Renault sembra migliore .
3 - No , punto su Alonso e Vettel .
4 - No .
5 - Sì .
5+1 - Hamilton

Cangio91 ha detto...

Allora:
1)SI. E' grazie a lui se mi sono innamorato della F1
2)RENAULT. Kubica ha un'indiscusso talento.
3)NO. Anche se Hamilton fa sempre paura.
4)SI. I motori Ferrari hanno superato i problemi.
5+1)ALONSO. E' in Ferrari per quello.

gc.it ha detto...

1 - SI
2 - Renault
3 - NO
4 - SI
5 - NO
5+1) ALONSO

Telespalla Blog Sports and Races ha detto...

Jolly 1 = Chi finirà la gara meglio fra Massa e Alonso ?
Jolly 2 = Shumacher sul podio ?

acorba67 ha detto...

Questa volta le jolly sono un po' in ritardo... io dico Alonso e NO, ma se non si risponde prime delle fine delle prove non le consideriamo valide

Telespalla Blog Sports and Races ha detto...

Hai ragione , era tardi , non ho potuto più nemmero rispondere io perchè ho avuto da lavorare , e sono troppo condizionate dalle qualifiche , direi anch'io di annullarle .

Powered by Blogger.