Cinque domande (più una) per Montecarlo

Di nuovo Montecarlo, affascinante e adrenalinico per chi ha la ventura di passare quei due o tre giorni nel principato, un'anomalia per chi deve seguire la gara in televisione. Un anacronismo che è diventato il simbolo della Formula 1 per tanti, anche se probabilmente da altre parti e su altre piste si sono vissute le emozioni più grandi da sessanta anni a questa parte. Comunque si corre ancora sulle strade del principato e chissà per quanto tempo lo si farà. Nelle prime due sessioni Alonso ha già mostrato i muscoli, e non per caso visto che le qualifiche saranno ultra determinanti e chi uscirà per primo dalla Saint Devote probabilmente salirà sul podio al fianco dei principi.
Vediamo quindi, considerando la prima giornata di prove già disputata, le domande a cui la gara di Montecarlo dovrà dare una risposta:

1) Chi uscirà per primo dalla Saint Devote vincerà la gara? Dico di SI, che sia Alonso, o Hamilton, o Vettel, o anche Rosberg.
2) Schumacher confermerà il trend fatto intravedere a Barcellona? NO, Punto su Rosberg, sulla sua voglia di riscatto, e poi ritorna alla guida della versione a passo corto della Mercedes.
3) Vedremo una NON Mclaren-Ferrari-Red Bull a podio?  SI, Rosberg e Kubica i due nomi.
4) Meglio Kubica o Rosberg? Rosberg, per i motivi sopra.
5) Chi sarà il primo a ritirarsi? Punto su Senna... sempre che riesca a partire.
5+1) Chi vincerà il campionato del mondo? Ancora Vettel, nonostante tutto.

Al solito questo post verrà riproposto dopo la gara con sottolineate previsioni errate e azzeccate, e al solito risposte e domande alternative (entro il sabato mattina) sono ben accette.

14 commenti:

Telespalla Blog Sport and Races ha detto...

alla 5 consideriamo anche il ritiro per incidente ?

Telespalla Blog Sport and Races ha detto...

Tipo , se a Sant Devote fanno un incidente in 3/4 vetture , consideriamo tutti come i primi ritirati ?

grandchelem.it ha detto...

La questione dei ritirati secondo me si risolve così: fa fede la classifica pubblicata dalla FIA che fra due piloti che si ritirano nello stesso giro, mette davanti quello che occupava la posizione migliore al momento del ritiro. Quindi il primo dei ritirati va inteso come l'ultimo pilota della classificazione finale.

Detto questo:
1 - NO
2 - NO
3 - SI
4 - Kubica
5 - Di Grassi
6 - Alonso

Telespalla Blog Sport and Races ha detto...

Ecco le mie risposte :
1 - No , penso ad un sorpasso , magari al cambio gomme .
2 - No , la penso allo stesso modo .
3 - Ancora No . questi 6 capitalizzeranno il podio .
4 - Anchio Rosberg .
5 - Webber
5+1 - Il mio favorito è ancora Hamilton , nonostante lo "Zero" di Barcellona .

Telespalla Blog Sport and Races ha detto...

2 domandine Jolly :

J1 = il pole-man passerà primo al primo giro ?
J2 = Alonso sarà in testa al mondiale dopo il Gp di Monaco ?

Telespalla Blog Sport and Races ha detto...

J1 = No
J2 = Sì

acorba67 ha detto...

rieccomi con una connessione funzionante... d'accordo con GrandChelem per la faccenda dei ritirati, per quanto riguarda le due jolly dico:
J1: SI
J2: SI

Cangio91 ha detto...

Eccomi:
1)SI. Cercherà subito la fuga solitaria
2)NO. La Mercedes a passo corto è di Nico
3)NO. Rosberg quarto, niente podio
4)Rosberg. La Mercedes è sempre la Mercedes
5)Kobayashi. Cos' abbiamo tutti nomi differenti:)
5+1)Alonso. Ho ancora forti speranze
J1)SI. La fuga sarà l'obbiettivo
J2)SI. Button c'è stato fin troppo

grandchelem.it ha detto...

J1 - SI
J2 - SI

Mikke80 ha detto...

1)NO
2)NO
3)SI
4)KUB
5)CHandok
5+1)SV

Mikke80 ha detto...

J1) SI
J2) NO

Telespalla Blog Sport and Races ha detto...

comodo rispondere NO alla J2 quando si sà che Alonso partirà dai box .

acorba67 ha detto...

vero, però non era solo lui pronto a prendersi la testa della classifica.

acorba67 ha detto...

ripensandoci la lamentela di Telespalla Blog mi sembra più che legittima però...

Powered by Blogger.