Cinque risposte (più una) da Istanbul

Capita che due si incontrino nel posto sbagliato, e nel momento sbagliato: è successo domenica a Vettel e Webber, e può così lamentarsi Horner con i suoi piloti di non essersi dati spazio l'un l'altro. In quell'attimo intorno alle due Red Bull non ci sarebbe mai stato spazio a sufficienza, nemmeno a trovarsi in un deserto.
Per Vettel ormai si tratta di dare una svolta non solo alla stagione, ma a una carriera intera. Marcare il territorio, come un animale da corsa, non solo con il compagno di Webber, ma con l'ambiente intero, con ogni mezzo, e con più lo farà in modo plateale con più i confini della sua conquista resisteranno nel proseguo degli anni. Per Webber è questione di dare un senso a quasi un decennio di presenza in Formula 1, sfruttare una maturazione ritardata - ma anche per uno come Nigel Mansell fu così - che lo sta trasformando in un pilota completo. Sarà molto complicato trovare spazio in pista per tutti e due, molto complicato; e smettiamola di scovare colpe e rendiamoci conto che l'automobilismo è uno sport di "contatto".
Eccoci comunque con le cinque domande a cui la gara turca doveva dare una risposta:

1) Vedremo la prima pole non Red Bull della stagione? Dico NO, magari in gara ci potrebbe essere qualche sorpresa, ma in qualifica difficile battere le monoposto in blu. (E che sorpresona!)
2) Sempre in tema Red Bull, ci sarà la riscossa di Vettel nei confronti di Webber? Telaio nuovo, per il tedesco deve arrivare la sveglia, altrimenti la faccenda minaccia di diventare molto, molto, complicata. Dico SI, perché rimane il mio favorito per la vittoria finale. (Non ci fosse stato il contatto probabile Sebastian si sarebbe portato a casa la vittoria, la realtà per lui è un altro zero a referto)
3) E per non andare troppo fuori tema ci sarà ancora un pilota Red Bull in testa alla classifica dopo la gara? SI, per logica conseguenza delle prime due domande. (In qualche modo...)
4) Meglio Kubica o Massa? Punto su Massa, e sull'efficienza aerodinamica della Ferrari (Red Bull a parte). (Di poco, ma Kubica davanti.)
5) Dopo il Gp avrà più punti in classifica la Ferrari o la Mclaren? Anche qui punto sulla Ferrari, Alonso non può permettersi altri errori, ed è probabile che uno come lui capitalizzi al massimo. (E invece pare che se li possa permettere ancora...)
5+1) Chi vincera il campionato del mondo 2010? Continuo a puntare su Vettel.

Un mezzo disastro da parte mia. Vediamo gli altri.

Per grandchelem.it abbiamo
1 - SI
2 - SI
3 - NO
4 - Massa
5 - Ferrari
5+1 - ALONSO

Telespalla Blog Sport and Races dice
1 - No2 -
3 - , anche se và male a uno dei 2 l'altro dovrebbe tenere la testa della classifica .
4 - Mamma mia , Massa è finito a lottare con Kubica ???? Va bè ... Massa .
5 - McLaren
5+1 - Webber

Cangio91invece:
1)NO. Le Red Bull hanno ancora le ali
2)SI. Vettel vuole tornare sul gradino più alto
3)SI. La RB6 è ancora troppo veloce
4)MASSA. Parliamo sempre di Ferrari
5)FERRARI. Alonso vuole un bel piazzamento
5+1)ALONSO. Anche se ci sono poche speranze...

E Mikke80:
1) No2) no
3) si
4) Massa
4) McLaren
5+1) Webber

Quasi punteggio pieno per Mikke80, mentre giornata decisamente no per grandchelem. Il resto, me compreso, si difende.
L'intenzione dalla prossima prova è di permettere di esprimere un secondo nome per la 5+1 finale, questo per cercare di equilibrarne il suo peso a fine stagione. Qualcuno ha obiezioni o altri suggerimenti?
Vediamo comunque - a meno di errori o sviste - la classifica aggiornata:


Praticamente tutti al comando... urgono domande jolly, altrimenti qui va a finire che ci si ritrova tutti appaiati anche ad Abu Dhabi.

4 commenti:

Telespalla Blog Sport and Races ha detto...

2 nomi per la 5+1 forse era una buona idea all'inizio, diciamo per i primi 6 Gp , andando avanti si assottiglia la lista dei possibili .
Proporrei per il prossimo anno : per il primo terzo di stagione : 3 nomi / 2° terzo : 2 nomi / ultimo terzo 1 nome .
Per finire questa stagione direi di fare 2 nomi fino al Gp di SPA , e 1 nome solo da Monza alla fine .

acorba67 ha detto...

vada per la doppia scelta sino a spa, e solo una da monza in poi... per l'anno prossimo vediamo poi.

grandchelem ha detto...

Va be', alla fine sono solo 2 punti indietro rispetto al leader. E' un Mondiale combattuto anche il nostro :-D

acorba67 ha detto...

Alla grande direi

Powered by Blogger.