Gp Ungheria 2010: qualifiche


Veloci, imprendibili, impietose. Ecco come sono state oggi le due Red Bull rispetto alla concorrenza. Sin dalle prove libere era apparso chiaro che il team austriaco aveva trovato qui in Ungheria un pacchetto vettura velocissimo, in grado di piegare gli avversari e lasciare le briciole e poco più. Dominio totale in tutte e tre le sessioni con prima fila nettamente meritata.
Sebastian Vettel però fa ancora di più, e oltre ad avere fra le mani una vettura perfetta compie anche il giro perfetto, non consentendo al compagno di scuderia Mark Webber di entrare nella lotta alla pole. Il tedesco è primo, l'australiano dietro che altro non può che complimentarsi con il rivale.
Ferrari di nuovo a inseguire da lontano. I fasti del Gp della Germania paiono lontanissimi, ora le due rosse sono costrette a rimanere dietro e sorridere della seconda fila conquistata. Davvero di più oggi non si poteva fare. Chi invece è in crisi è la Mclaren. Dopo il Gp della Gran Bretagna la scuderia si è persa nei continui aggiornamenti e modifiche alla vettura. Hamilton con la sua solita grinta famelica è quinto, Button addirittura fuori dalla top ten.
Situazione molto simile anche in Mercedes dove Rosberg, nonostante una vettura difficile e lenta, riesce a classificarsi sesto. Schumacher invece oltre il quattordicesimo tempo non fa, e per un team ambizioso come la Mercedes è davvero pochino.
Benissimo invece la Renault, che oltre al solito perfetto Kubica riesce a classificare anche Vitaly Petrov, per la prima volta della stagione davanti al suo compagno di scuderia. Davvero bella prestazione per il russo, si aspettano conferma anche in gara.
Infine notare come il giovane Hunkelberg riesce un'altra volta a rimanere in Q3, nonostante il ben più esperto Barrichello ne rimanga fuori. La Williams è davvero una ottima scuola per il debuttante pilota tedesco.
Partenza fondamentale quella di domani, che ci potrà già dare il nome del probabile vincitore alla prima curva visto che notoriamente l'Hungaroring è terra di pochi e rari sorpassi. A seguire la classifica della Q3.

Pos Pilota Team Tempo
1. Vettel Red Bull-Renault 1:18.773
2. Webber Red Bull-Renault 1:19.184
3. Alonso Ferrari 1:19.987
4. Massa Ferrari 1:20.331
5. Hamilton McLaren-Mercedes 1:20.499
6. Rosberg Mercedes 1:21.082
7. Petrov Renault 1:21.229
8. Kubica Renault 1:21.328
9. de la Rosa Sauber-Ferrari 1:21.411
10. Hulkenberg Williams-Cosworth 1:21.710

Nessun commento:

Powered by Blogger.