Fuoco alle polveri

Sarà il clima da letargo invernale, sarà che gli echi dell'incredibile campionato 2010 non si sono ancora spenti e il pomeriggio di Abu Dhabi è ancora vivo nella memoria, fatto sta che la nuova stagione sta per iniziare e sembra più lo strascico del 2010 che un nuovo anno. E pensare che di motivi per considerare questo 2011 come anno di confine ne esistono eccome: uno su tutti la storia della fessura comandata nell'alettone posteriore che minaccia di rivoluzionare, e anche di parecchio, gli equilibri in pista.
La Ferrari ha già mostrato il "manichino" della vettura 2011 - credere che in quel di Maranello siano state svelate le reali soluzioni aerodinamiche con cui la F150 si presenterà ad Abu Dhabi è quanto mai ingenuo - nel giro di un paio di giorni tutte le squadre di vertice sveleranno le loro nuove vetture. Mclaren esclusa - che si è tenuta un po' di tempo per gli ultimi sviluppi -, tra il 31 Gennaio e il 1 Febbraio il grosso delle nuove monoposto verrà presentato, e da martedì si inizierà a controllare il cronometro per capire che razza di stagione ci dovremo aspettare.
Si è già detto che dalle prove invernali non si potrà capire granché, lo si diceva anche nel 2010, ma se vai a rivedere le considerazioni emerse dopo le giornate di test dell'inverno scorso un paio di evidenze emerse, anzi forse più di due, si sono rilevate esatte. Quali? Viene in mente la difficoltà da subito con l'anteriore delle Mercedes e di Schumacher in particolare; o lo stato di forma velocistica di Ferrari e Red Bull; o le già buone prestazioni di Renault e Williams.
Insomma da qui al fine settimana del 13 Marzo nessuno oserà sbottonarsi, magari per non fare troppo la figura del fesso, magari solo per pura tattica o scaramanzia, ma dire che dai test di inizio stagione non si riesce a ricavarne nulla sembra decisamente troppo semplicistico.
Quindi, vediamo cosa ci diranno questi primi giorni di prove, ed ecco qui sotto chi proverà cosa per questo primo round di test a Valencia:



Martedì 1/2Mercoledì 2/2Giovedì 3/2

Red Bull
RB7Sebastian VettelSebastian Vettel
Mark Webbe
Mark Webber
McLarenMP4-25Gary PaffettLewis HamiltonJenson Button
FerrariF150Fernando AlonsoFernando AlonsoFelipe Massa
MercedesW02Nico Rosber
Michael Schumache

Da definire

Da definire
RenaultR31Vitaly PetrovRobert KubicaRobert Kubica
WilliamsFW33Rubens BarrichelloRubens Barrichello
Pastor Maldonad
Pastor Maldonado
Force IndiaVJM03Nico Hülkenber
Paul di Resta
Paul di RestaAdrian Sutil
SauberC30Kamui KobayashiSergio PerezSergio Perez
Toro RossoSTR6Jaime AlguersuariJaime Alguersuar
Sebastien Buem
Sebastien Buemi
LotusTL11NoneHeikki KovalainenJarno Trulli
HRTF110TBCTBCTBC
VirginVR-01Jerome d’AmbrosioJerome d’AmbrosioTimo Glock

2 commenti:

Telespalla Blog Sport and Race ha detto...

2 anni fà nessuno credeva alle qualità della Brawn nei test pre-campionato e poi ...

Cangio91 ha detto...

Finalmente i motori tornano a ruggire!!

Powered by Blogger.