Gp Belgio 2011: cinque domande (più due) per Spa

Cos'è? La calura estiva? Un clamoroso errore di lettura di calendario? No... semplicemente limitazioni imposte da viaggi e vacanze in luoghi poco coperti da mamma Internet. E quindi la "Cinque domande" per l'appuntamento di Spa viene proposta decisamente in anticipo.
C'eravamo lasciati in quel di Budapest con un Vettel che in barba a tanti proclami era riuscito persino ad aumentare il proprio vantaggio di classifica; ci si ritrova a Spa con gli stessi proclami degli avversari e chissà come andrà a finire questa volta. Circuito belga in cui Fernando Alonso non ha mai vinto, cosa invece riuscita ad Hamilton; pista in cui McLaren e Ferrari dovrebbero riuscire a essere decisamente competitive nei confronti della Red Bull. Ne vedremo quindi delle belle.
Solo un disastroso GP di Vettel - sullo stile dell'edizione 2010 - potrebbe ridare vita a questo mondiale, altrimenti credo dovremmo rassegnarci a una lenta agonia matematica verso l'epilogo di questa pur interessante stagione - epilogo comunque animato dai fantasiosi ed eccitanti comunicati stampa delle varie squadre pronte a giurare un giorno sì e uno no che per loro il mondiale non è chiuso alla faccia di ogni evidenza.
Ricordando che a partire da questo appuntamento per la "5+1" sarà ammesso un solo nome, vediamo le cinque domande a cui la gara di Spa dovrà dare una risposta:

1) Vettel avrà più di 80 punti di vantaggio sul secondo alla fine della gara? Punto su Hamilton per la vittoria per cui dico NO.
2) Una Red Bull ancora in pole? Non siamo ancora a Monza per cui punto ancora su Seb in qualifica e dico SI.
3) Chi al secondo posto in classifica piloti al termine del GP? Dico Hamilton appunto.
4) Meglio Renault o Force India a fine gara? Dico Force India visto che di Resta sembra aver inquadrato la situazione (si intende la macchina meglio piazzata non la somma dei punti delle vetture).
5) Meglio Schumacher o Rosberg in gara? Sua maestà ritorna sul luogo del suo debutto, chissà che non ci regali qualche sprazzo di magia, questa volta punto su Schumacher.
5+1) Chi vincerà il campionato del mondo di F1 2011? Vettel... lo ha detto anche Kimi:)
5+2) Tre nomi per il podio? Per l'ennesima volta vado di trinità: Hamilton, Vettel, Alonso, anche se Button...

Al solito questo post verrà ripreso dopo la gara segnando le risposte azzeccate e quelle sbagliate, e al solito domande e risposte alternative sono assolutamente ben accette.

4 commenti:

Gc.it ha detto...

1 no
2 no
3 alonso
4 force india
5 rosberg

51 hamilton
52 alo but vet

Telespalla Blog Sport and Race ha detto...

giorni che aspettavo le 5+2 ed erano già quì che mi aspettavano ...

si vede che è tempo di ferie anche dalle risposte di Gc ... minimo sindacale .

veniamo alle risposte :
1 - sì , molti pretendenti e Vettel è sempre lì .
2 - Sì
3 - Hamilton
4 - la Renault ultimamente ha deluso , dico ForceIndia
5 - Rosberg
5+1 - Vettel
5+2 - Button-Vettel-Hamilton

Simo ha detto...

1- no, pioggia in agiuato tutto è possibile
2- si
3- hamilton, con la pioggia si esalta
4- force india, se come avversari della FI ci sono petrov e senna mi sembra la pubblicità del gratta e vinci
5- schumi, un bel regalo di anniversario
5+1- vettel, scontato ormai
5+2- hamilton alonso button, questo è un azzardo giocare a testa o croce è più facile

sisasc = simo

Cangio91 ha detto...

In folle ritardi causa vacanze....:)
1)NO. Webber pare essere molto carico e la flotta Mclanre-Ferrari giura battaglia.
2)SI. Vettel e la sua maestria meritano fiducia.
3)HAMILTON. L'anno scorso fece la differenza si può ripetere.
4)FORCE INDIA. La nera Renault è alle prese con una incredibile confusione dentro e fuori i box.
5)SCHUMACHER. Dice che si corre nel "suo salotto". Vedremo...
5+1)VETTEL. Puo' solo perderlo ormai.
5+2)HAMILTON, BUTTON, VETTEL. Anche se Alonso può dire la sua.

Powered by Blogger.