Gp Belgio 2011: qualche grafico

Eccoci arrivati al momento dei grafici relativi al Gp del Belgio 2011. Gara vissuta sul filo del rasoio, con le due Red Bull a rischio prestazionale - e di sicurezza - sin dai primi metri visto gli stradiscussi problemi di blistering causati dall'assetto piuttosto "estremo" adottato dalle lattine blu.
Di motivi per studiarsi i grafici credo ne esistano parecchi: dalla gestione perfetta - e fortunata - del rischio da parte di Vettel; alla risalita dal fondo di Schumacher e Button; all'ennesima crisi Ferrari causa sensibilità alle temperature da parte della teoricamente velocissima F150 Italia o come diamine alla fine si chiama.
Partiamo come di consueto dal grafico delle posizioni in gara. Da 24° a 14° in un giro, non male per un vecchietto di 43 anni. Schumacher si leva in fretta dall'impiccio in cui una ruota volante lo aveva costretto il sabato. Al 14° posto si inizia a ragionare e a pensare positivo: probabile che gran parte della sua impresa sia nata proprio in quelle prime curve. Per Button invece qualche problema al via ma, così come il tedesco, la tattica di minimizzare il numero di giri percorsi con le gomme di mescola media, porta i suoi frutti e permette a tutte e due di viaggiare a braccetto verso le zone nobili della classifica.

You need to upgrade your Flash Player


Passiamo poi al grafico relativo ai tempi sul giro. Vediamo come Vettel alle prese nelle primissime fasi di gara con gomme rovinate scelga di fermarsi subito ai box e riesca a non perdere troppo tempo dai primi in quesa prima sosta. Certo poi la SC entrata in pista gli dà una grossa mano in occasione del secondo pit - praticamente annullando la perdita di tempo dovuta alla seconda sosta, un vantaggio non da poco -  ma Seb è implacabile nel gestire le gomme negli stint rimanenti veleggiando verso la vittoria anche in quel di Spa.

You need to upgrade your Flash Player


Qui sotto abbiamo il grafico relativo ai distacchi in gara. Visualizzando le curve di Alonso e Button fa impressione il "planare" del cacciatore Button sulla povera preda Alonso nelle ultime fasi di gara.

You need to upgrade your Flash Player


Di seguito poi vediamo il grafico aggiornato al GP del Belgio relativo al confronto tra i giri più veloci in gara dei vari piloti nelle gare sin ora disputate.

You need to upgrade your Flash Player


Per finire ecco le classifiche in forma grafica, sia quella piloti...

You need to upgrade your Flash Player


...che quella costruttori:

You need to upgrade your Flash Player

2 commenti:

Controvento ha detto...

nonostante le gomme usate alonso ha tenuto bene il ritmo di vettel! da questi grafici si capisce ancora meglio....

complimenti, ottimo blog e ottimi grafici ;-)

acorba67 ha detto...

grazie, fa piacere vedere che qualcuno spulcia dentro certe linee:)

Powered by Blogger.