Gp Italia 2011: qualche grafico

Passano le gare ma lo spettacolo di questo campionato del mondo 2011 non accenna proprio a diminuire. A dispetto di una situazione di classifica calcificata da mesi - perlomeno lassù in vetta - le singole gare offrono sempre uno spettacolo a un livello decisamente alto.
Anche Monza ha fatto divertire, niente da dire, e probabilmente dobbiamo ringraziare prima Alonso, per la sua partenza fulminea che ha messo in condizioni Vettel di dover reagire - e che reazione! - e poi il vecchietto tedesco dai sette titoli che rispolverando certe sue traiettorie "allegre" ha costretto Hamilton e anche Button a lottare come non mai, creando poi il presupposto per la rincorsa finale di Hamilton verso Alonso finita poi come tutti sappiamo.
E' arrivato però il momento della sbirciatina ai grafici relativi al GP d'Italia 2011, e partiamo da quello relativo alle posizioni in gara per vedere la risalita al via del solito - nel senso che più di una volta quest'anno lo abbiamo visto protagonista di partenze "intelligenti" con cui riesce a guadagnare parecchie posizioni - Schumacher, ma anche quelle di Maldonado e Alkguersuari che approfittando del caos alla prima frenata guadagno entrambi una quantità notevole di posizioni. Notevole anche la partenza di Sergio Perez il quale è poi costretto al ritiro a causa di problemi al cambio, ma la cui gara avrebbe potuto finire parecchio in alto.

You need to upgrade your Flash Player


Passiamo poi al grafico relativo ai tempi sul giro. Che dire, la scelta era quanto scaricare la configurazione aerodinamica, quelli della Red Bull hanno scelto di accorciare i rapporti del cambio preferendo maggior accelerazione all'uscita di Parabolica e Lesmo e hanno avuto ragione. Anche con il disturbo della prima Safety Car è facile rilevare l'efficacia assoluta della prima parte di gara di Sebastian Vettel, con la linea blu dei suoi tempi sotto quelle dei suoi principali avversari. Certo in questa prima fase Button e Hamilton sono impegnati in lotte continue. La parte finale della gara è in totale controllo per il tedesco, mentre per Alonso dopo il secondo cambio gomme si ripete l'incubo di Spa con le linee dei due della McLaren decisamente sotto la sua. Questa volta però riesce ad agganciare un podio decisamente meritato, non fosse altro per la strepitosa partenza.
You need to upgrade your Flash Player


Qui sotto abbiamo il grafico relativo ai distacchi in gara. Si vede coma Button renda decisamente meglio a Monza rispetto al compagno di squadra, ormai anche la statistica sul circuito brianzolo è dalla sua.
You need to upgrade your Flash Player


Di seguito poi vediamo il grafico aggiornato al GP d'Italia relativo al confronto tra i giri più veloci in gara dei vari piloti nelle gare sin ora disputate.

You need to upgrade your Flash Player


Per finire ecco le classifiche in forma grafica, sia quella piloti...

You need to upgrade your Flash Player


...che quella costruttori:

You need to upgrade your Flash Player

Nessun commento:

Powered by Blogger.