Gp Corea 2011: cinque risposte da Yeongam

Strano post GP quello di Corea 2011. In parte perchè domenica sotto la bandiera a scacchi per primo ci è passato ancora una volta lui, quello in blu, rovinando sul nascere i piani di riscossa di chi sperava in un'inversione di tendenza a titolo mondiale conquistato; tanto per la morte di Dan Wheldon.
Ehi questo è l'automobilismo, verrebbe da dire, dandosi un bel colpo dentro per andare avanti, e forse è l'unica verità, ma la tristezza è tanta. Le immagini dell'incidente di Las Vegas trasmettono poi un senso di impotenza e di inevitabilità sconcertante. Nessuna via di scampo. Solo traiettorie che sembravano predefinite, implacabili e senza possibilità di correzione.
Se ne potrebbero fare di discorsi: tipo che la combinazione ruote scoperte/piste ovali rimane una delle più nefaste dal punto di vista della sicurezza, indipendentemente da IRL, Formula 1, Nascar, o Sport Prototipi - basta vedere i due incidenti delle Audi quest'anno a Le Mans, devastanti per la meccanica ma non per i piloti.
Ma dopo un paio di spirali si ritornerebbe all'unica verità: anche se non sono più i tempi in cui "ogni volta che si prendeva il via era come andare in guerra" - parole di Tazio Nuvolari - la morte è una delle possibili evenienze che ogni pilota automobilistico deve mettere in conto di dover affrontare. Anche nel 2011.
E adesso - con un ultimo triste pensiero che fatica ad andarsene - ecco le risposte alle cinque domande a cui la gara di Yeongam doveva dare una risposta:  

1) Ci sarà la pole numero 16 per la RB7? Dico SI perchè da uno come Seb ci si può aspettare solo quello.
2) In gara con che posizione Vettel celebrerà il suo fresco titolo di campione del mondo? Già mi immagino la vendetta di Seb dopo il motore rotto del 2010, per cui dico . Centro pieno.
3) Meglio una Ferrari o una McLaren a fine gara? Penso che uno tra Button e Hamilton starà davanti ad Alonso in gara per cui dico McLaren. Diciamo pure tutte e due.
4) Ci sarà almeno una Safety Car in gara? SI, muretti troppo vicini da quelle parti.
5) Ritornerà Kobayashi in zona punti?  Dico SI perché è troppo tempo che manca dalle zone alte della classifica. E invece Sauber in crisi nera con le gomme.
5+2) Tre nomi per il podio? Hamilton, Vettel, Alonso, fedele alla linea...
J1) Red Bull campione del mondo costruttori a fine gara? SI. Le lattine blu in questo 2011 sono una sicurezza.
J2) Perez vs Koba al traguardo. Koba. Grazie a una sosta ai box in extremis per Perez...
J3) Quale macchina fuori al Q1 oltre le 3 Cariatidi ?  una Lotus-Renault
J4) A fine gara chi sarà 7° in classifica generale Rosberg o Schumi ? Rosberg. Grazie a Petrov:)
J5) Senna davanti al compagno Petrov a fine gara? No. E invece perlomeno lui a fine gara ci è arrivato.

Senza infamia e senza lode la prova del sottoscritto. Si poteva fare di più diciamo. Vediamo però adesso le altre risposte:

Grandchelem dice
    1 no
    2 dnf
    3 ferrari
    4 no
    5 no
    5+2 alonso button rosberg
    J1 si
    J2 Perez
    J3 Toro Rosso
    J4 Rosberg
    J5

Telespalla Blog Sport and Race dice
    1 - No
    2 -
    3 - McLaren
    4 -
    5 - No
    5+2 - Button - Vettel - Hamilton
    J1 - No
    J2 - Perez
    J3 - Williams
    J4 - Schumacher
    j5 - No

Cangio91 dice
   1)SI. La voglia di battere il record di Mansell è troppa.
    2). Ho l'impressione che sarà dura vincere qui, tra le Mclaren è quella volpe di Fernando.
    3)MCLAREN. La forma pare essere delle migliori. Spero.
    4)SI. L'errore è dietro l'angolo. Un sorpasso troppo azzardato ed il muretto ti accoglie.
    5)NO. Proprio a causa del compagno Perez.
    5+2)BUTTON, HAMILTON, VETTEL. Alonso quarto di poco.
    J1)NO. Sarà festa indiana per i costruttori
    J2)PEREZ. Vedi la domanda numero 5.
    J3)WILLIAMS. Quest'anno non ci siamo proprio.
    J4)ROSBERG. Di poco,a Rosberg.
    J5)Per me NO.

Simo dice
    1- no, le mc si sta dimostrando all'altezza
    2-
    3- mclaren
    4- si, se poi ci si mette anche l'uscita della pit lane
    5- difficile, dico no
    5+2- vettel, alonso, button
    j1- (quanti punti mancano per essere campione costruttori?) [diciamo che mi regolo con la risposta ma comunque inizio a dire si]
    j2- perez, il ragazzo promette bene
    j3- direi williams
    j4- rosberg
    j5- no

Vincitori di tappa: il sottoscritto e SiSaSc. Ma da qui a fine stagione tutto è ancora da decidere. Vediamo quindi, a meno di sviste o errori, le classifiche aggiornate dopo il GP di Corea:


Chissà se per il terzo anno consecutivo riuscirò ad arrivare secondo staccato di un solo punto?

Nessun commento:

Powered by Blogger.