La prima volta di di Resta

Paul di Resta ebbe la sua prima possibilità di saggiare la realtà di un fine settimana di gara in Formula 1 in occasione della prima gara del mondiale di Formula 1 del 2010, a Melbourne. Anche se come terzo pilota e solo per la prima sessione di prove del venerdì.
 Questo impegno parziale tuttavia non lo esimeva dall'apparire in vari eventi di contorno alla gara australiana. Durante uno di questi tenutosi alla spiaggia di St Kilda nei pressi di Melbourne, per di Resta, e il compagno di squadra Liuzzi, la faccenda minacciò di diventare parecchio complicata.
Affascinati dalla bellezza delle spiagge i due si tuffarono senza pensarci troppo nelle acque dell'oceano.Fatte poche bracciate però una brutta sorpresa li attendeva: uno squalo, e anche a pochi metri da loro.
Dopo una lunga sequenza di secondi di incredulità, la consapevolezza di avere a che fare con un essere non proprio affidabile, e le urla degli altri bagnanti, misero le ali ai piedi dei due piloti della Force India.
In men che non si dica la riva era raggiunta, e con essa la sicurezza che dentro un abitacolo e in mezzo a una pista si sta decisamente meglio.

Nessun commento:

Powered by Blogger.