venerdì 21 settembre 2012

GP Singapore 2012: cinque domande (più una) per Marina Bay

Dagli e dagli l'appuntamento di luci e pailette di Singapore è riuscito a ritagliarsi uno spazio e un'identità ben precisa all'interno del calendario della Formula 1. Il circuito certo non è molto diverso dal solito cittadino raffazzonato con le strade più veloci di un agglomerato urbano, le possibilità di sorpasso sono decisamente scarse ma  - chicane demenziali a parte - un paio di punti si prestano a generare grosse sorprese durante la gara.
La vigilia è vissuta principalmente sui tormentoni di mercato. Da Hamilton a Schumacher passando per Massa e Perez, ma anche Vettel... praticamente tutti. Tra qualche ora parleranno i motori, e l'appuntamento di Singapore minaccia di diventare fondamentale per più di un personaggio.
Cosa aspettarsi dal GP di Singapore? Le McLaren promettono di essere ancora veloci; la Mercedes si presenta con numerose novità; Lotus idem; Red Bull spera di recuperare il terreno - almeno un po' - perduto; Ferrari e Alonso parlano di tattica difensiva ma non voglio credere che uno come Alonso si accontenti di marcare Hamilton. Non è da Fernando e soprattutto è troppo pericoloso farlo con tutti i punti a disposizione da qui alla fine dell'anno.
Vediamo quindi le cinque domande a cui la gara di Marina Bay cui dovrà dare una risposta:

1) Quante SC durante la gara? Dico una, qualcuno si incastrerà sotto quel ponte.
2) Quante McLaren a podio?? Anche qui dico una, domanda semplice forse, ma vedremo domenica sera.
3) Chi meglio tra Hamilton e Alonso a fine in gara? Dico Hamilton, anche se la gara sotto luci artificiali spesso gioca brutti scherzi.
4) Continuerà la "redenzione" di Massa? Cioè Felipe davanti ad almeno uno tra Hamilton, Vettel e Raikkonen? Dico SI, almeno uno dei tre potrebbe avere qualche problema...
5) Meglio una Mercedes o una Sauber a fine gara? Dico Mercedes, Rosberg sembra particolarmente a suo agio in quel di Marina Bay.
5+1) Chi vincerà il campionato del mondo di F1 2012? Solo un nome ricordatevelo... punto ancora una volta su Raikkonen, chissà. magari il primo pilota a vincere un campionato del mondo di Formula 1 senza aggiudicarsi nemmeno un GP.
5+2) Tre nomi per il podio? Rosberg, Hamilton, Alonso...

Al solito dopo il GP verrà riproposto il post con le risposte sottolineate e al solito domande e risposte aggiuntive sono più che ben accette.

Share this post
 
Posts RSS Comments RSS Back to top
© 2011 Yet Another F1 Blog ∙ Designed by BlogThietKe | Distributed by Rocking Templates
Released under Creative Commons 3.0 CC BY-NC 3.0