martedì 16 ottobre 2012

GP Corea 2012: qualche grafico

Probabilmente Felipe Massa ce l'ha fatta. Mentre scrivo questo post non è ancora arrivata l'ufficialità - a dir la verità da poco è arrivata anche quello ma poco cambia - ma tutto porta a pensare che la stagione 2013 vedrà ancora il brasiliano al volante di una delle due Ferrari. Conferma impensabile sino a Spa, ma che da Monza in avanti ha avuto ragione di esistere sino ad arrivare all'evidenza di Yeongam, dove il Felipe nazionale è stato uno dei più veloci in pista. Partiamo dunque con la consueta analisi dei grafici relativi al GP appena corso, e, giusto per chiarire, diciamo che anche dalle linee colorate si capisce come i due protagonisti della trasferta coreana siano stati il dominatore Sebastian Vettel e lo scudiero ritrovato Felipe Massa.
Dal grafico delle posizioni poco si ricava, tutto conferma una certa noia vista anche pista, al massimo è possibile apprezzare la risalita dei due Toro Rosso, e invece constatare le giornate no di Hamilton, alle prese con una barra di torsione impazzita della sua McLaren, e Schumacher, alle prese... con la solita Mercedes e Schumacher.
You need to upgrade your Flash Player


Passiamo poi al grafico relativo ai tempi sul giro. E qui fa veramente impressione la curva di Massa in confronto a quella di Alonso. Nell'ultima parte di gara alla costanza, verrebbe da dire plafonata, di Alonso corrispondono dei picchi velocistici notevoli di Massa a testimoniate quanto ne avrebbe avuto per andare a prendere Webber e chissà chi altri. Poco da dire sul resto, Raikkonen dimostra di essere lontano dalle due Ferrari, mentre davanti Vettel macina tempi piuttosto costanti, e l'impressione è che avrebbe potuto fare ancora di più.
You need to upgrade your Flash Player


Ecco poi il grafico relativo ai distacchi in gara. Anche da qui l'unica nota va dedicata a Felipe Massa e a come - unico in pista - riesca dopo metà gara a recuperare su chi - Vettel - sembrava possedere un ritmo impossibile da sostenere per chiunque. Siano ancora una volta maledetti gli ordini di squadra, quanto sarebbe stato bello vedere Massa planare su Webber e magari anche su Vettel? Grazie a qualcuno non lo scopriremo mai.
You need to upgrade your Flash Player


Per finire ecco le classifiche in forma grafica, sia quella piloti...

You need to upgrade your Flash Player


...che quella costruttori:

You need to upgrade your Flash Player

Share this post
 
Posts RSS Comments RSS Back to top
© 2011 Yet Another F1 Blog ∙ Designed by BlogThietKe | Distributed by Rocking Templates
Released under Creative Commons 3.0 CC BY-NC 3.0