giovedì 25 ottobre 2012

GP India 2012: cinque domande (più una) per New Delhi

Adesso è venuto il momento di tirare fuori tutto quello che si ha. Contro una Red Bull che si "scopre" veloce in rettilineo oltre che incollata al suolo nelle curve veloci per la Ferrari sembra cosa disperata, ma non è detto che il miracolo di primavera non si riproponga anche in autunno. Del resto se la mettiamo sui bioritmi è probabile che le lattine blu possano anche avere un piccolo calo, mentre McLaren e Ferrari un picco verso l'alto... se invece guardiamo la realtà e parliamo di cose pratiche, beh la faccenda potrebbe essere diversa.
Aggiornamenti a go go per la rossa versione indiana, con le McLaren che sperano di ritrovarsi, le Red Bull che sperano di non perdersi proprio adesso, le Lotus che si aggrappano all'ultima tenue speranza di poter essere arbitre del mondiale, e tutto il resto dietro a spingere.
In fondo non sembra nulla di diverso da quello che sta succedendo in Formula 1 dopo aver abbandonato la cara vecchia Europa. Quello che cambia è la pressione psicologica sui protagonisti, con Alonso che deve sconfiggere gli spettri del 2010 e Vettel che invece vorrebbe non interrompere il mood da fiaba iniziato a Singapore.
Vediamo quindi adesso le cinque domande a cui la gara di New Delhi dovrà dare una risposta:

1) Chi al comando della classifica dopo la gara? Domanda obbligata direi. Dico Alonso, anche se forse non basterà per portarsi a casa il titolo.
2) Alonso nelle prime due file in qualifica? Dico SI, è fondamentale per lui.
3)  Meglio Massa o Grosjean a fine gara?  Dico Massa. sembra decisamente un altro rispetto alla prima parte di stagione .
4) Dopo la gara Raikkonen avrà più di cinquanta punti di svantaggio dal primo in classifica? Ripropongo la domanda di Yengoam, Dico SI, per Kimi ho paura che sia giunto il momento della resa.
5) Meglio Sauber o Force India in qualifica? Dico Force India, vedo i due piloti più determinati in questi ultimi GP, oltre che non ammalati:)
5+1) Chi vincerà il campionato del mondo di F1 2012? Ribadisco Vettel.
5+2) Tre nomi per il podio? Alonso, Vettel, Button... nell'ordine.

Al solito dopo il GP verrà riproposto il post con le risposte sottolineate e al solito domande e risposte aggiuntive sono più che ben accette.
Share this post
 
Posts RSS Comments RSS Back to top
© 2011 Yet Another F1 Blog ∙ Designed by BlogThietKe | Distributed by Rocking Templates
Released under Creative Commons 3.0 CC BY-NC 3.0