giovedì 25 luglio 2013

GP Ungheria 2013: cinque domande (più due) per Budapest

Ci si aspettava poco o nulla dai Young Driver Test e puntualmente quel poco o nulla è arrivato. C'è chi ha voluto fare il fenomeno; chi avrebbe potuto ma è stato frenato dalla squadra; chi ha macinato giri senza stare a guardare il cronometro. L'unico aspetto positivo è che da adesso in avanti non dovrebbero esserci più situazioni limite con le gomme, la Pirelli da domenica porterà nuovi pneumatici, meno critici e più vicini alle specifiche 2012 con buona pace dell'incertezza legata alle coperture.
Capire chi ne trarrà vantaggio è impresa ardua.
Ci si aspetta un gran caldo e quindi in teoria Lotus e Ferrari sugli scudi, ma d'altra parte l'Hungaroring è pista adatta alle Red Bull e quindi vai tu a capire chi alla fine domenica pomeriggio stapperà la bottiglia di champagne.
Nell'attesa che magari in Ungheria si riesca a capire chi sarà il nuovo compagno di squadra di Sebastian Vettel per il 2014 vediamo le cinque domande a cui la gara dell'Hungaroring dovrà dare una risposta:

1) Avremo almeno una SC in gara? Dico NO, giusto tirando a indovinare
2) Chi meglio tra Alonso e Vettel in gara? Dico Alonso sennò poi lo spagnolo mi si deprime in vacanza.
3) Il vincitore partirà dalla prima fila? Dico NO, perché non credo a una Ferrari in prima fila.
4) Più punti per Lotus o Ferrari? Dico Ferrari, con Massa meglio di Grosjean...
5) Meglio una Toro Rosso o una Force India a fine gara? Dico Force India, con qualche tattica di gomme alternativa.
5+1) Chi vincerà il campionato del mondo di F1 2013? Raikkonen, Vettel
5+2) Tre nomi per il podio? Alonso, Vettel, Raikkonen... andiamo in vacanza con un classico.

Al solito questo post verrà riproposto dopo il GP e al solito domande supplementari e risposte alternative sono più che ben accette.
Share this post
 
Posts RSS Comments RSS Back to top
© 2011 Yet Another F1 Blog ∙ Designed by BlogThietKe | Distributed by Rocking Templates
Released under Creative Commons 3.0 CC BY-NC 3.0