venerdì 11 ottobre 2013

GP Giappone 2013: cinque domande (più tre) per Suzuka

Inizia da Suzuka il count down verso il quarto titolo consecutivo di  Sebastian Vettel, ormai il fatto è conclamato e sembra che anche tutti gli avversari, Alonso compreso, abbiano rinunciato a ogni speranza. Come nel 2012, anche questa volta il filotto di vittorie post pausa estiva è stato il break decisivo a favore del tedesco nella partita per il campionato del mondo.
La pista giapponese evoca parecchi ricordi, parecchie levatacce all'alba quando ancora ne capitava una all'anno, non di più. Tanti campionati si sono conclusi più o meno drammaticamente da quelle parti, Suzuka è circuito particolarmente apprezzato dai piloti, soprattutto se poi lo paragoni ai lavori monotoni dell'architetto Tilke. Bella forza verrebbe da dire.
Comunque, accontentiamoci, e vediamo le cinque domande a cui la gara di Suzuka dovrà dare una risposta:

1) Avremo Vettel campione del mondo a fine gara? Domanda obbligata direi. Dico NO, o Alonso o una Lotus potrebbe guastare la festa a Seb.
2) Ci sarà un vincitore non Red Bull? Dico SI, magari Mercedes o Lotus o Ferrari.
3) Meglio Alonso o Raikkonen a fine gara? Dico Raikkonen, giusto per continuare il periodo da podio
4) Meglio Massa o Alonso in qualifica? Dico Alonso, e va beh che è fine stagione ma...
5) E in gara? Dico Alonso.
5+1) Chi vincerà il campionato del mondo di F1 2013? Vettel.
5+2) Tre nomi per il podio? Raikkonen, Vettel, Alonso... mi ispirano ancora questi tre.
5+3) Un nome per la pole position? Vettel, direi.

Al solito questo post verrà riproposto dopo il GP e al solito domande supplementari e risposte alternative sono più che ben accette. 
Share this post
 
Posts RSS Comments RSS Back to top
© 2011 Yet Another F1 Blog ∙ Designed by BlogThietKe | Distributed by Rocking Templates
Released under Creative Commons 3.0 CC BY-NC 3.0