venerdì 22 novembre 2013

GP Brasile 2013: cinque domande (più due) per Interlagos

Viene sempre un senso di malinconia ogni volta che si corre a Interlagos, è non è "saudade" o altro sentimento di brasiliana pronuncia, è malinconia per come era Interlagos con le sue curve veloci da spavento e come è stato ridotto adesso, poco più di una pista da kart. Sarà anche la fine di un'altra stagione, un po' noiosa nella seconda parte in verità, sarà che gli anni passano per tutti compreso chi scrive, fatto sta che tra tutte le componenti che più rimpiango della Formula 1 che fu, i circuiti sono senz'altro la parte che manca più di ogni altra cosa.
Sarà anche l'ultima corsa di Mark Webber, che ha deciso di andarsene con dignità, senza troppe lacrime o  piagnistei o retorica, se ne va ancora da vincente - o quasi perché nell'ultimo anno non gliene sono andate molte bene - e questo rimane un grande merito indipendentemente da ogni simpatia o tifo.
Sarà l'addio di Massa alla Ferrari - un addio che si sta prolungando da qualche settimana invero - ma soprattutto sarà anche l'ultima corsa del V8 aspirato 2400 cc, dell'urlo lancinante spacca orecchie. Mi mancherà, tanto, ma ricordo che anche i turbo avevano un loro perché. Comunque sia un'era geologica intera si chiude domenica, c'è altro che essere malinconici,
Con il legame tra Alonso e la Ferrari che di settimana in settimana sembra farsi sempre meno saldo ecco le cinque domande a cui la gara di Interlagos dovrà dare una risposta:

1) Avremo la nona vittoria consecutiva di Sebastian Vettel? Che noia, eh sì, ma come non farla? Dico NO, secondo me vince l'altra Red Bull
2) Chi meglio tra Hamilton, Raikkonen  e Webber in classifica piloti finale? Di conseguenza dico Webber.
3) Kovalainen a punti in gara? Ritorna anche questa domanda, Dico SI, dovrebbe aver preso le misure.
4) Chi al secondo posto in classifica costruttori a fine gara? Dico Mercedes, non vedo la forza in quelli di Maranello per ribaltare la situazione, mi sbaglierò...

5) Meglio Massa o Alonso in qualifica? Dico Massa ma ormai ormai non sarebbe una gran novità.
5+1) Chi vincerà il campionato del mondo di F1 2013? Vettel.
5+2) Tre nomi per il podio? Webber, Vettel, Rosberg... nell'ordine.
5+3) Un nome per la pole position? Vettel, vado suo quasi sicuro.

Al solito questo post verrà riproposto dopo il GP e al solito domande supplementari e risposte alternative sono più che ben accette.
Share this post
 
Posts RSS Comments RSS Back to top
© 2011 Yet Another F1 Blog ∙ Designed by BlogThietKe | Distributed by Rocking Templates
Released under Creative Commons 3.0 CC BY-NC 3.0