venerdì 15 novembre 2013

GP USA 2013: cinque domande (più due) per Austin

Come un ultimo giorno di scuola che si sta ormai prolungando da un paio di gare si va ad Austin con argomenti e interessi proiettati tutti verso la stagione a venire. C'è chi si è fatto persino operare alla schiena a due GP dalla fine; c'è chi twitta di essere stato silurato; chi rientra in Formula 1 dopo pochi anni; chi annuncia di voler cambiar squadra forte di un paese intero alle spalle; chi di nazioni alle spalle non ne ha e se anche li avesse forse non conterebbe molto.
A parte il mistero della "tangente" pagata a Hulkenberg per non correre in Lotus da parte della Ferrari, ancor più misterioso appare il motivo per cui quelli della Lotus hanno scelto Kovalainen al posto di Valsecchi. Un'idea ce l'avrei in verità, paura di mettere in difficoltà la fragile psiche di Romain Grosjean?
Bah, considerazioni maliziose a parte ecco le cinque domande a cui la gara di Austin dovrà dare una risposta:

1) Avremo l'ottava vittoria consecutiva di Sebastian Vettel? Domanda obbligata ormai. Dico NO, questa volta ci pensa Lewis.
2) Chi meglio tra Massa e Grosjean in gara? Dico Grosjean, non fosse altro che la Lotus sembra comunque ancora in palla.
3) Kovalainen a punti in gara? Dico NO, troppa gente in giro in cerca di far bella figura.
4) Chi al secondo posto in classifica costruttori a fine gara? Dico Mercedes, ovviamente grazie a Lewis Hamilton.

5) Meglio Massa o Alonso in qualifica? Dico Massa ma ormai ormai non sarebbe una gran novità.
5+1) Chi vincerà il campionato del mondo di F1 2013? Vettel.
5+2) Tre nomi per il podio? Hamilton, Vettel, Alonso... nell'ordine.
5+3) Un nome per la pole position? Hamilton, punto sul fine settimana perfetto dell'inglese.

Al solito questo post verrà riproposto dopo il GP e al solito domande supplementari e risposte alternative sono più che ben accette. 
Share this post
 
Posts RSS Comments RSS Back to top
© 2011 Yet Another F1 Blog ∙ Designed by BlogThietKe | Distributed by Rocking Templates
Released under Creative Commons 3.0 CC BY-NC 3.0