lunedì 20 gennaio 2014

Ditemi cosa devo fare

E' una vecchi storia, riportata anche nel libro di Enzo Ferrari, "Piloti che gente", ma in questo periodo di motori spenti val proprio la pena di spenderci un post.
Giuseppe Campari, oltre che eroico pilota al volante dell'Alfa Romeo. era anche un aspirante tenore. E proprio per la sua fama e per questa sua passione venne chiamato a interpretare Alfredo ne La Traviata in un teatro di Bergamo.
Le caratteristiche del timbro di voce di Campari non erano proprio ai massimi li livelli, e così le note alte uscivano chiare e potenti ma con i toni bassi il buon Giuseppe affondava in una pozza di suoni gutturali poco decisi.
Durante il primo spettacolo, non appena Campari intona la propria parte, un risentito spettatore si alza dal proprio posto e a voce alta consiglia al pilota milanese di tornare da dove è arrivato: cioè in pista.
Campari, udito il suggerimento, si premura di fermare all'istante lo spettacolo e, rivolto al pubblico presente, urla:
- Insomma, quando corro in pista mi dicono di cantare, quando canto mi dicono di tornare in pista, cosa devo fare?
Share this post
 
Posts RSS Comments RSS Back to top
© 2011 Yet Another F1 Blog ∙ Designed by BlogThietKe | Distributed by Rocking Templates
Released under Creative Commons 3.0 CC BY-NC 3.0