giovedì 13 marzo 2014

GP Australia 2014: cinque domande (più tre) per Melbourne

Apocalisse 2014. Sembra questa la sensazione prevalente in vista della prima prova del campionato di Formula 1 del quattordicesimo anno del terzo millennio. In una sorta di isteria collettiva si sta parlando di tante cose, dalle ipotesi di nessuna vettura al traguardo in occasione della prima prova del mondiale di Formula 1, al paragone tra Button e Senna sfoderato da Ron Dennis - con tutto il rispetto per Button ma proprio... - sino alla "geniale" intuizione di tanti osservatori che questa volta non "vedono Vettel come favorito al titolo" ma pronosticano con lungimiranza un certo Lewis Hamilton come potenziale dominatore di stagione.
Ma va? Intanto tra dichiarazioni scontate - e vaccate clamorose - siamo arrivati finalmente al dunque, ovverosia alla messa in opera della rivoluzione regolamentare 2014.
Quanti argomenti per il fine settimana di Melbourne: la crisi Red Bull e Renault; la coppia Alonso-Raikkonen; il nuovo Magnussen; la rivincita di Massa; Ricciardo alla prova del fuoco; l'occasione buona per Hamilton. Troppi per un solo fine settimana.
Con la testa completamente intasata di dubbi, curiosità, e altro, eccoci arrivati dunque alle cinque domande a cui la gara di Melbourne dovrà dare una risposta:

1) Scusate la banalità, ma la prima non può essere che questa: meglio Raikkonen o Alonso a fine gara?  Punto su Kimi, per "debolezza" mia personale, ma anche per la sua capacità di navigare a vista.
2) Visto le catastrofiche previsioni della vigilia, avremo più o meno di dieci vetture a pieni giri?  Meno, considerando i motori Renault in crisi.
3) Avremo un motore non Mercedes a podio? Dico SI, un bel Ferrari a mordere la cosa come ormai da un po' di anni a questa parte.
4) Sempre in gara, più o meno di dieci ritiri? Dico Meno, magari qualcuno andrà a ritmo da passeggiata e la bandiera a scacchi la vede.
5) Tra i due galletti Mercedes meglio Hamilton o Rosberg a fine gara? Dico Hamilton, lo dice anche lo zio Bernie.

5+1) Chi vincerà il campionato del mondo di F1 2014? Faccio anche io il "saggio" e dico Vettel e Raikkonen.
5+2) Tre nomi per il podio? Hamilton, Raikkonen, Rosberg... ripongo speranze in una gara fuori da ogni schema.
5+3) Un nome per la pole position? Hamilton, lo dicono tutti...

Mi arrogo il diritto di porre la prima domanda jolly:
J1) Il deb Magnussen a punti? Direi di SI, sembra tosto il ragazzo, e poi dietro la schiena ha un Mercedes che di questi tempi sembra una garanzia.

Al solito questo post verrà riproposto dopo il GP e al solito domande supplementari e risposte alternative sono più che ben accette. 
Share this post
 
Posts RSS Comments RSS Back to top
© 2011 Yet Another F1 Blog ∙ Designed by BlogThietKe | Distributed by Rocking Templates
Released under Creative Commons 3.0 CC BY-NC 3.0