GP Australia 2014: qualche grafico

Rieccoci con la consueta rassegna grafica del GP appena corso. Stagione nuova, grafici vecchi, nel senso che sono riuscito in qualche notte insonne a risolvere i vari problemini incontrati nel corso della passata stagione su dove e come memorizzare i dati etc, etc, etc... comunque sia i grafici ritornano nella versione interattiva, quella in cui selezioni il pilota che ti interessa e se sei veramente "fanatico" passi dei buoni quarti d'ora di solitaria meditazione.
Il GP d'Australia 2014, primo della nuova era turbo-green della Formula 1 non è stato granché esaltante, troppo dominio da parte di Nico Rosberg, pochi sorpassi, tanti protagonisti con il freno a mano.
Dal grafico relativo alle posizioni in gara val la pena di sottolineare la gran gara di Vatteri Bottas, che non si è certo risparmiato nelle stradine di Melbourne, tessendo e disfacendo la tela un paio di volte. Non male veramente.

You need to upgrade your Flash Player

Passiamo poi al grafico relativo ai tempi sul giro. Rosberg a parte la lotta è stata tra Ricciardo e Magnuesse, con l'australiano - grazie anche l'extra consumo? - ha sempre tenuto a bada l'arrembante e stratosferico debuttante danese. Tra compagni di squadra val la pena di sottolineare la supremazia proprio di Magnussen nei confronti di Button, e, tra i due ferraristi, come il ritmo nelle prime fasi di gara per i due sia abbastanza simile, con la curva di Raikkonen che nella seconda parte del GP parte verso l'altro a causa di una miriade di piccole inefficenze, sue comprese.

You need to upgrade your Flash Player

Ecco poi il grafico relativo ai distacchi in gara. Poco da dire qui, Rosberg e poi tutti gli altri ad accumulare secondi, giro dopo giro...

You need to upgrade your Flash Player

Per finire ecco le classifiche in forma grafica, sia quella piloti...

You need to upgrade your Flash Player


...che quella costruttori:

You need to upgrade your Flash Player


Nessun commento:

Powered by Blogger.