giovedì 17 aprile 2014

GP Cina 2014: cinque domande (più tre) per Shangai

Se bastasse cambiare un uomo per risolvere una situazione come quella 2014 della Ferrari - ma anche quella di tante altre squadre a ben vedere - nei confronti della Mercedes, beh, allora verrebbe da dire che chi lo sostituisce è Superman, o chi se ne va via lo è al negativo. Escluse entrambe le possibilità prepariamoci al quarto atto della Via Crucis maranelliana di questa stagione di passaggio - si dice così no? - con Fernando Alonso e kimi Raikkonen nei panni dei tizi costretti a portarsi HERS, KERS, turbine varie e quant'altro sulle spalle.
Lungi dal sottoscritto annacquare il periodo pasquale o creare riferimenti blasfemi guardiamo al fine settimana almeno con la speranza che la lotta per il gradino più basso del podio possa regalare momenti esaltanti come quelli vissuti nella notte di Sakhir.
I presupposti potrebbero esserci, magari grazie a Red Bull, Force India, Williams, e perché no anche Ferrari, pronte a lottare per il posto di paggetti delle imprendibili frecce d'argento.
Con la curiosità su chi tra Hamilton e Rosberg si accaparrerà lo scettro di dominatore vediamo le cinque domande a cui la gara di Shangai dovrà dare una risposta:

1) Nell'altalena di inizio stagione tra Rosberg e Hamilton chi meglio a fine gara in Bahrain?  Ovvvia domanda, scusate per la ripetitività, ma quando ci vuole... questa volta punto su Hamilton, vedere la 5+3..
2) Ancora Alonso meglio di Raikkonen a fine gara? Ancora? Sì, ancora, perché poi i giornali di mezzo mondo parlano di questo. Dico Raikkonen.
3) Meglio Force India o Williams in qualifica? Dico Force India, adesso poi che Perez sembra essersi ripreso.
4) E ancora chi meglio tra Catheram e Marussia a fine gara? Dico Catheram, con Koba..
5) In che posizione si troverà la Ferrari domenica sera in classifica costruttori?  Dico quinta, se almeno l'affidabilità si conferma.

5+1) Chi vincerà il campionato del mondo di F1 2014?  Hamilton e Raikkonen, fedele alla linea.
5+2) Tre nomi per il podio? Hamilton, Rosberg, Raikkonen... sognar non costa nulla.
5+3) Un nome per la pole position? Hamilton. Difficile che il professor Lewis si faccia pippare per due volte consecutive..

Al solito domande e risposte alternative sono più che ben accette.
Share this post
 
Posts RSS Comments RSS Back to top
© 2011 Yet Another F1 Blog ∙ Designed by BlogThietKe | Distributed by Rocking Templates
Released under Creative Commons 3.0 CC BY-NC 3.0