Come ti sbaglio il sottotitolo

Permettetemi questo post di "servizio", diciamo così. Qualcuno l'avrà anche letto, in parecchi avranno visto solo la copertina da qualche parte sulla pagina del blog, sto parlando del libro "Sinfonia in rosso" che, grazie un giro di scambi di mail e presentazioni, ho avuto l'opportunità di scrivere per conto della Castelvecchi editore.
Chi l'ha avuto tra le mani si sarà magari anche chiesto come diamine si possa stampare in copertina un sottotitolo e in terza pagina un altro.
Si può, soprattutto se l'autore è il sottoscritto e sopratutto se un motivo più che plausibile esiste.
La ragione è piuttosto semplice: il piano dell'"opera" prevedeva una retrospettiva sulle vicende Ferrari a partire del 1974 sino al 2013, periodo che segna l'arco temporale d'azione di un personaggio fondamentale nella storia della Ferrari come Luca di Montezemolo.
L'entusiasmo e le rigide regole dell'editoria hanno costretto il sottoscritto a troncare la bozza della pubblicazione a causa dell'impossibilità di ridurre il numero di battute al massimo previsto. La fretta e il fatto che il titolo e sottotitolo fossero state tra le prime cose decise con la casa editrice hanno poi fatto il resto.
E' rimasta così non pubblicata una parte - quella che va dal 1974 al 1990 - di peripezie in rosso che ho intenzione - sperando di far cosa gradita a qualcuno - di pubblicare in post separati su questo blog.
Ah, nel caso non vi foste accorti dell'errore, amen, continuate a far finta di niente.

3 commenti:

milo temesvar ha detto...

Errore? Quale errore?

acorba67 ha detto...

Devi andare alla terza pagina per capire, sennò fai finta di niente:)

milo temesvar ha detto...

Stavo appunto facendo finta di niente...

Powered by Blogger.