GP Canada 2017: cinque domande (più due) per Montreal

Archiviata la scintillante anomalia monegasca, anomalia che ha prodotto comunque un risultato decisamente preventivabile con la terza vittoria stagionale di Sebastian Vettel e la sua fida "Gina" - che nome del c.z..! - ci si ributta nel mondo dei circuiti permanenti... e lo si fa con un classico semi-permanente. Appunto.
Il frena e accelera circuito canadese segna l'inizio dell'estate da Formula 1, il periodo in cui la candidatura di Seb per il titolo mondiale 2017 verrà definitivamente confermata o per un'altra volta rinviata a data da destinarsi.
Si gioca a casa di Lance Stroll, uno che sembra "forzato" a correre in Formula 1. "Bisogna dargli tempo". Va benissimo, certo, bel proposito, ma perché nel corso degli anni tanti giovani a camionate  sono stati bollati come pippe per errori infinitamente minori di quelli commessi dal ragazzino? Non paragonatemi Stroll con Seb e Kimi, paragoni assurdi e pregni di.. va beh lasciamo perdere. Comunque io un'idea ce l'avrei sul perché di questo "accanimento terapeutico"...
Ci si aspetta cose egregie anche da Force India e Red Bull, magari anche Williams, e perché no McLaren con Alonso ritornato al "suo posto", e pronto di nuovo a sfidare il mondo da bravo novello Don Chisciotte al comando del somarello dal motore giapponese.
Vediamo quindi le cinque domande a cui la gara del Principato dovrà dare una risposta:

1) Partiamo ovviamente con la domandona dell'anno... prima al traguardo una Ferrari o una Mercedes? Mah, puntiamo su un ritorno Mercedes.
2) Chi meglio in gara tra i due Mercedes? Dico Hamilton, sempre in gran spolvero a Montreal.
3) Avremo almeno una McLaren a punti? Dico SI, magari con l'aiuto di un meteo imprevedibile.
4)  Chi meglio al traguardo tra i due galletti Toro Rosso? Dico Kvyat, se magari finisce di essere bersagliato dalla sfortuna.
5) Riproviamoci anche con questa... Lance Stroll in Q2? Dico NO, di muretti da centrare a Montreal ce ne sono parecchi.


5+1) Tre nomi per il podio? Hamilton, Vettel, Raikkonen. Poco coraggio forse, diciamo che il dubbio se il finlandese indicato sia quello giusto.
5+2) Un nome per la pole position? Raikkonen. E se per caso il Kimi nazionale dovesse ripetersi?

Al solito ci si vede dopo la gara per rivalutare le risposte, e al solito chi vuole ci metta il nome e le risposte.

1 commento:

Alessio Angelico ha detto...

1) Ferrari
2) Hamilton
3) No
4) Sainz
5) No
5+1) Raikkonen, Vettel, Hamilton
5+2) Raikkonen

Powered by Blogger.